Parrocchia Santa Maria a Quarto - Bagno a Ripoli

SITO IN COSTRUZIONE

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto in Parrocchia

25/01/22 - Conversione di San Paolo

E-mail Stampa

Conversione di San Paolo

messalino

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Gennaio 2022 06:16
 

23/01/22 - 3a domenica del tempo ordinario

E-mail Stampa

3a domenica del Tempo Ordinario

Il cristianesimo è insolito,
è questo il suo principale inconveniente.
(Bruce Marshall)

La vita e le relazioni umane sono complesse, richiedono costante attenzione e creatività. Anche le situazioni problematiche piuttosto che un ostacolo da rimuovere per vivere in pace e in serenità, come cerca di fare don Abbondio «guardando a terra, e buttando con un piede verso il muro i ciottoli che facevano inciampo nel sentiero», dovrebbero rappresentare una sfida, in continuità con il cammino evolutivo dell'umanità che a forza di sfide è arrivato ad oggi.
Come fronteggiare allora le novità al cui adattamento dipende la nostra sopravvivenza?
Per i cristiani, in particolare, la tentazione più grande è quella del ritorno al passato: metodo sbagliatissimo. Così facendo si buca l'appuntamento con Dio che continuamente crea e rinnova. Il profeta Isaia, tanto tempo fa, ci aveva detto: ...apri il file...

foglietto per la Messa pieghevole testi completi messalino calendario liturgico

 

16/01/22 - 2a domenica del tempo ordinario

E-mail Stampa

2a domenica del Tempo Ordinario

Senza amore non ci sono genuflessioni,
campane o quaresime che tengano;
se non ami non sei cristiano.
(Raoul Follereau)

A Gesù piace banchettare: basta scorrere le pagine della Buona Notizia per verificarlo. Forse per Gesù il banchetto dà un'immagine del mondo che Dio vorrebbe. Se non fosse così, probabilmente qualche altra cosa avrebbe sostituito l'Eucaristia.
Il Regno di Dio è presentato come il banchetto cui tutti gli uomini sono invitati per mangiare e per stabilire delle relazioni. Quando si pensa alla moltiplicazione dei pani, ci s'immagina uno spazio aperto dove, seduti sull'erba verde, al fresco della sera, tantissime persone che non si conoscono, venute da ogni parte della terra, colgono l'occasione di un pic-nic per parlare fra loro degli avvenimenti degli ultimi tempi annunciatori di una nuova speranza: un Dio nuovo sta per venire e per portare la liberazione e la gioia.
Se oggi invitassimo il mondo a un banchetto, scopriremmo con tristezza che ...apri il file...

foglietto per la Messa pieghevole testi completi messalino calendario liturgico

 

09/01/22 - Battesimo del Signore

E-mail Stampa

Battesimo del Signore

19Siamo diventati da tempo
gente su cui non comandi più,
su cui il tuo nome non è stato mai invocato.
Se tu squarciassi i cieli e scendessi!
(Is 63, 19)

L’evento importantissimo del Battesimo di Gesù, che segna l’inizio della sua vita pubblica, stranamente è riportato solo dai sinottici e sintetizzato in pochi versetti (Matteo 5 vv., Marco 3vv. e Luca 2 vv.). Il vangelo di Giovanni non ne fa menzione. È legittimo chiedersi il perché.
Se si legge il vangelo come cronaca di avvenimenti, questo brano, in effetti, comporta dei problemi di non poco conto fra cui il più evidente è che Gesù si sottoponga a un battesimo per il perdono dei peccati.
Il controsenso era avvertito già dai primi cristiani perché sarebbe stato come ammettere, cosa impossibile, che Gesù avesse peccato. Anche nel confronto fra le versioni dell’evento riportate dai quattro evangelisti, emerge il disagio; infatti, l’episodio, a parte la redazione di Marco che è l’evangelista più immediato e manifesta una teologia non molto sviluppata rispetto agli altri, è trattato come un evento d’importanza relativa. L’evangelista Giovanni non riporta il battesimo, ma testimonia di aver visto lo Spirito discendere come colomba su Gesù e per questo lo riconosce come colui che battezza nello Spirito Santo[1]. Anche Matteo, che scrive per i cristiani che provengono dal giudaismo, riferisce la notizia senza particolare rilievo e Luca più che sul battesimo pone l’accento su Gesù che prega e sulla sua investitura messianica.
A questo punto è opportuno  ...apri il file...

foglietto per la Messa pieghevole testi completi messalino calendario liturgico

 


Pagina 1 di 232

Login

...e lascia la tua email per ricevere la NEWSLETTER con le più importanti notizie della tua Parrocchia

Chi è online

 14 visitatori online