Parrocchia Santa Maria a Quarto - Bagno a Ripoli

SITO IN COSTRUZIONE

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Liturgia Liturgia anno B (2020-2021) prime pagine (2020-2021) 31/10/21 - 31a domenica del tempo ordinario

31/10/21 - 31a domenica del tempo ordinario

E-mail Stampa

31a domenica del Tempo Ordinario - anno B

 

3Praticare la giustizia e l'equità per il Signore
vale più di un sacrificio.
(Proverbi 21, 3)
6poiché voglio l'amore e non il sacrificio,
la conoscenza di Dio più degli olocausti.
la conoscenza di Dio più degli olocausti.
(Osea 6, 6)

Ora come allora! Il rapporto tra fede e religione talvolta è, a dir poco, problematico, ma Gesù lo affronta con molta chiarezza.
Il vangelo di Marco precisa che solo la croce farà comprendere agli uomini come si realizza l’opera di salvezza di Gesù e che è il conflitto con le autorità religiose che lo porterà alla morte.
Il conflitto origina dall’invidia dei capi del popolo e dalla loro paura di perdere autorità come ci riferisce Marco all’inizio del suo vangelo[1].
A mano a mano che Gesù si avvicina a Gerusalemme, il conflitto si accresce e le controversie divengono attacchi sempre più personali fin quando, nel tempio di Gerusalemme, il Maestro sfida le autorità nella sede del loro potere. Se in precedenza il dibattito era occasione per istruire i discepoli, ora l’ostilità si presenta in tutta la sua durezza. D’altronde Gesù non se la dice troppo con la religione e i luoghi di culto che per lui sono veramente pericolosi. A tal proposito indicativo è ricordare che sono i Giudei che, nel tempio, cercheranno ...continua...


[1] 21Giunsero a Cafàrnao e subito Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, insegnava. 22Ed erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi. (Mc 1, 21-22)

 

foglietto per la messa pieghevole testi completi messalino calendario liturgico