Parrocchia Santa Maria a Quarto - Bagno a Ripoli

SITO IN COSTRUZIONE

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Liturgia Liturgia anno B (2023-2024) Prime pagine (2023-2024) 21/01/24 - 3a domenica del tempo ordinario (riflessioni)

21/01/24 - 3a domenica del tempo ordinario (riflessioni)

E-mail Stampa

III domenica del tempo ordinario - anno B

 

Chi non ha una missione nella vita
è il più povero di tutti.
(Albert Schweitzer)

Il Battista è stato consegnato alle autorità politiche e quest’azione, oltre che togliere di mezzo l’uomo, dà un chiaro avvertimento a Gesù: persone come il Battista e Gesù stesso destabilizzano il potere religioso e politico per cui vanno ridotte al silenzio con qualsiasi mezzo.
A Gesù si presentano due strade: quella consigliata dalla logica umana cioè abbandonare il progetto, ritornare a casa dalla mamma, riprendere a fare il garzone di bottega e così allontanare le paure, oppure continuare a infastidire i poteri annunciando la Buona notizia.
Lui sceglie la seconda e proclama l’avvento del Regno di Dio, ma non a Gerusalemme come sarebbe stato logico per uno che avesse voluto parlare di Dio, ma in Galilea. Non è pensabile che la sua scelta fosse dettata dalla paura del potere politico perché Erode Antipa, che aveva imprigionato Giovanni, governava anche in Galilea; è più probabile che la scelta fosse dettata dalla volontà di sottrarsi al potere religioso. Tuttavia fra le probabili ipotesi c’è anche quella affascinante di ...apri il file...